sabato 14 maggio 2011

Ho vinto il mio primo giveaway!!!

Sottotitolo: Quando si dice che al peggio non c'è mai fine...

Non è possibile! Ieri vi ho parlato della mia giornatina storta (non ho potuto raccontarvi tutto tutto...c'è la legge sulla privacy!) ma non sapete ancora come si è conclusa...
Mio marito torna a casa (tardi) e mi porta un pacchetto con dentro un libro che io NON ho ordinato...tra il Papero che si era addormentato su di me, dopo circa 10 ore di veglia-dance, e la fame atomica che avevo e che non ho potuto saziare (vedi Papero svenuto su Mammina) in attesa che il maritino portasse le pizze, il pacchetto è rimasto lì, sul tavolo del soggiorno, finché non mi è ricapitato sotto gli occhi.
Vado per aprirlo e mi ritrovo in mano una copia di un libro di cui si parla tanto (male...ma dipende chi ne parla) ultimamente: Il ruggito della Mamma Tigre!



No, non si tratta dell'ennesimo tentativo di salvarmi dalle grinfie di mio figlio (perché, prima o poi, quella faccia d'angelo mostrerà la sua vera natura e allora saranno dolori! A quanto mi dicono...) di qualche parente particolarmente zelante (vedi insistente), ma il premio di un giveaway! Ebbene sì, tra tutti i giveaway ai quali ho partecipato vado a vincere proprio questo!

Poco male, come mi ha detto un'amica molto saggia, un libro in regalo è sempre bello (lo spiegate voi a mia suocera che preferisco un libro qualsiasi a tutto quello che si ostina a regalarmi ogni anno a Natale?)...male che vada lo tirerò dietro a chi continua a darmi consigli non richiesti e a guardarmi come una poverina che non sa quello che sta facendo, visto che è anche bello pesante!

E così, ecco un altro libro che si aggiunge alla miriade di testi che ho acquistato in questi ultimi mesi (e che non riuscirei a leggere tutti nemmeno se campassi altri 120 anni!). E voi sarete i beneficiari della mia recensione! Ma dovrete aspettare un po' perché la mia lista d'attesa è molto lunga e questo non è certamente in cima.

A pensarci bene, forse è stata proprio la mia motivazione a convincerli: "Sono sincera: non lo comprerei mai ma forse, dopo averlo letto, potrei regalarlo!". Beh, in questo caso meritano tutta la mia ammirazione...tant'è vero che ne sto parlando prima ancora di averlo letto! Queste sì che sono strategie di marketing!! Chapeau!

2 commenti:

  1. Wowwww congratulazioni!!!! Chissà... magari dopo averlo letto lo regalerai a tua suocera!! ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...